39. Altre passività non correnti - Euro 3.458 milioni

 

Milioni di euro        
  al 31.12.2020 al 31.12.2019 2020-2019
Ratei e risconti passivi operativi 500 552 (52) -9,4%
Altre partite 2.958 3.154 (196) -6,2%
Totale 3.458 3.706 (248) -6,7%


La diminuzione dei “Ratei e risconti passivi operativi” per 52 milioni di euro è sostanzialmente riconducibile alla riclassifica, per una migliore esposizione, registrata da Enel Finance International (59 milioni di euro) e riferita ai risconti passivi connessi alla negoziazione di contratti derivati, ora riportati nelle “Altre partite” della stessa tabella.

La variazione delle “Altre partite” risente, oltre che della riclassifica citata nei “Ratei e risconti passivi operativi”, dell’incremento negli Stati Uniti delle passività per tax partnership oltre i 12 mesi e dell’aumento dei debiti relativi all’esito del contenzioso PIS/COFINS in Brasile (già dettagliato nelle “Altre attività non correnti”) per 330 milioni di euro. Queste variazioni sono state più che compensate dal negativo andamento dei cambi principalmente in America Latina.